Saremo in sede a regime ridotto per trasferta da giovedì 21 pomeriggio a lunedì 25 mattina.
Astronomik ASIRT2 IR Cut filetto T2 Ingrandisci

Astronomik ASIRT2 IR Cut filetto T2

Astronomik

Filtro Astronomik IR cut connessione T2

Maggiori dettagli

8h00it

Disponibilità: in pronta consegna

o·o·o

55,00 € 55 EUR

» Aggiungi alla mia lista dei desideri

Codice articolo: 8h00it

  • Filtro Astronomik IR cut filetto T2 montato in cella 

Questo filtro IR Block è raccomandato per essere usato in tutte le applicazioni astrofotografiche nelle quali il sensore di ripresa ha una bassa sensibilità nell'UV, come le webcam, camere a colori, etc. Mettete questo filtro davanti al sensore e risolvere la gran parte dei problemi causati dall'IR, come gli aloni intorno ad oggetti molto brillanti e ad un minor contrasto dell'immagine.

Se paragonate la trasmissività dei filtri Astronomik IR Block con gli altri di altre marche, noterete che generalmente vengono denominati UV-IR Block, nonostante abbiano una curva simile all'Astronomik, sono sempre di caratteristiche inferiori!

Il filtro IR Block è ottimizzato per sistemi con rapporto focale tra f/0.5 e f/50. La trasmissività tipica è superiore al 99%.

Usi principali: il filtro IR Block è parafocale con gli altri filtri Astronomik. Blocca tutta la radazione IR senza alterare il resto dello spettro. E' ideale anche come protezione dalla polvere per la vostra camera.

Altri usi:
- protezione dalla polvere in sistemi SC e similari, DSLR e altri apparecchi di ripresa
- ideale come alternativa all'UV-IR Block se la camera di ripresa è poco sensibile alle lunghezze d'onda corte come nell'UV
- un'alternativa ideale al filtro MC Clear se lo strumento di ripresa è a lenti

Alternative:
- dovreste usare l'UV-IR Block se la vostra camera di ripresa ha una buona sensibilità nell'UV
- se avete un sistema di ripresa esente da elementi a lente, potreste usare un filtro MC Clear
- se fate riprese da un cielo molto inquinato, considerate di usare un filtro come il CLS-CCD per fare la luminanza

 Filtro Astronomik IR cut connessione T2  
 

  • Caratteristiche
  • Osservazioni visuali con cielo di campagna: adatto in parte, solo come protezione antipolvere
  • Osservazioni visuali con cielo di città: adatto in parte, solo come protezione antipolvere
  • Pellicole convenzionali: adatto in parte, solo come protezione antipolvere
  • Astrofotografia CCD: Ottimo per l'uso con ottiche che contengono elementi che si possono rompere
  • Astrofotografia DSLR (originale): adatto in parte, solo come protezione antipolvere
  • Astrofotografia DSLR (con modifiche): adatto in parte, solo come protezione antipolvere
  • Astrofotografia DSLR (MC modificato): Ottimo per l'uso con ottiche che contengono elementi che si possono rompere
  • Webcam / Video (per pianeti): Ottimo per l'uso con ottiche che contengono elementi che si possono rompere
  • Webcam / Video (Deep Sky): Ottimo per l'uso con ottiche che contengono elementi che si possono rompere
  •  
  • Dati tecnici
  • Trasmissività del 97-99%
  • Lunghezza d'onda di 685 nm
  • Parafocale con tutti gli altri filtri Astronomik
  • Spessore del filtro di 1 mm
  • Completamente resistente contro l'umidità, graffi e effetti dell' invecchiamento
  • Garanzia del produttore di 10 anni
  • Il filtro è corretto oltre il limite di diffrazione: non ridurrà le prestazioni ottiche del telescopio!
    • Materiale consegnato: 
    • filtro IR cut filetto T2 con custodia protettiva

 

 Filtro Astronomik IR cut connessione T2

  • La curva di trasmissione:
  • Sull'asse orizzontale è indicata la lunghezza d'onda in Nanometri. 400 nm = blu scuro; 520 nm = verde; 600 nm = rosso
  • Sull'asse verticale è indicata la trasmissività in percentuale (%)
 
La curva grigia indica la sensibilità dell'occhio umano adattato all'oscurità (Filtro visuale) e la curva di sensibilità relativa di un classico sensore CCD (filtro fotografico)
Le linee arancioni mostrano le più importanti linee di emissione in un cielo schiarito dalle luci artificiali. Ad esempio: Linea del sodio (NA) e mercurio (HG)
Le linee verdi mostrano le più importanti linee di emissione delle nebulose gassose. Ad esempio: Linea dell'ossigeno (OIII) e idrogeno (H-alpha e H-beta)

 

Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Check out

Contattaci

Categorie

Produttori

Findomestic

PayPal

Questo sito utilizza i cookies per garantirti una navigazione ottimale. I cookies sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, consulta la nostra Cookies policy
OK