Il 09 Dicembre saremo con voi sotto le stelle; torniamo pienamente operativi il 12 Dicembre !
Cerchi qualcosa dal sito DE? Possiamo procurarti ogni cosa !!!
Adattatore Ethernet standard GX per camera Moravian da G0 a G4 Ingrandisci

Adattatore Ethernet standard GX per camera Moravian da G0 a G4

Moravian Instruments

L'adattatore Ethernet modello Standard per camera CCD Moravian Gx permette il collegamento di tutte le camere serie Gx (modelli da serie G0 a serie G4)

Maggiori dettagli

GX-ETHA

Disponibilità: disponibile in 24/48 ore

o·o·o

278,46 € 278.46 EUR

» Aggiungi alla mia lista dei desideri

Codice articolo: GX-ETHA

  • Variante Standard GX-ETHA
  •  L'adattatore Ethernet modello Standard per camera CCD Moravian Gx permette il collegamento di tutte le camere serie Gx (modelli da serie G0 a serie G4)
  • Potenza adattatore Ethernet: da 8 a 19 V DC
  • Consumo di energia: 8.5 W senza la camera collegata / 17 W con quattro camere G1
  • Alimentazione d'ingresso: 100-240 V AC/50-60 Hz
  • Alimentazione d'uscita: 12 V DC/5 A
  • Dimensioni: 188 x 184 x 40 mm
  • Peso: 0,7 Kg
 
 L'adattatore Ethernet modello Standard per camera CCD Moravian Gx permette il collegamento di tutte le camere serie Gx (modelli da serie G0 a serie G4)

  • Caratteristiche generali adattatore Ethernet GX per camera Moravian da G0 a G4
  • Permette il collegamento di tutte le camere serie Gx (modelli da serie G0 a serie G4) ad un qualsiasi computer di controllo tramite interfaccia di rete e protocollo TCP/IP. L'adattatore Moravian Gx contiene quattro porte USB 2.0 e supporta il collegamento di un numero massimo di quattro camere Gx simultanee, a prescindere dal modello o dalla serie cui le camere appartengono.

    Le camere Moravian Gx sono tutte dotate di interfaccia USB 2.0 con velocità di trasferimento dati fino a 480Mbps. L'interfaccia USB consente di avere numerosi vantaggi, tra i quali una velocità elevata di trasferimento e l'auto-alimentazione per le camere con assorbimento energetico compatibile (serie G0 e serie G1); le camere serie G2, G3 e G4, infatti, hanno una hanno infatti un assorbimento elevato, dovuto al sistema di raffreddamento del sensore, che impone di adottare una alimentazione separata. Altro vantaggio della connessione USB è l'elevato grado di standardizzazione, che riduce di fatto a zero la possibilità di adottare un cavo non compatibile. Inoltre il supporto software dei dispositivi USB è di tipo Plug-and-Play, e questo permette di evitare di dover eseguire complesse operazioni preliminari in fase di configurazione del device.

    Anche la connessione USB, tuttavia, ha degli svantaggi, il primo e più importante dei quali è la ridotta distanza che può intercorrere tra computer di controllo e periferica connessa. Tale distanza, per la precisione, è legata alla lunghezza del cavo, che non può superare i 5 metri. L'adozione di extender o amplificatori USB può permettere di estendere il range operativo fino a 10 o 15 metri, ma questo impone di disporre di numerosi stadi intermedi di alimentazione.

    Il problema del collegamento di telecamere CCD su una lunga distanza viene risolto con l'adattatore Ethernet Moravian Gx, che converte il sistema di connessione da USB a Ethernet. Il core del convertitore è un vero e proprio mini-computer integrato, dotato di un software dedicato, collocato nella memoria flash locale del convertitore stesso.

 L'adattatore Ethernet modello Standard per camera CCD Moravian Gx permette il collegamento di tutte le camere serie Gx (modelli da serie G0 a serie G4)

Sono disponibili tre modelli di adattatore Moravian Ethernet Gx.

La versione maggiore, la "standard", utilizza una vera e propria scheda madre PC, equipaggiata con processore Intel Atom. Il sistema non contiene alcuna parte meccanica in movimento, in quanto anche il processore viene raffreddato in maniera passiva, tramite un dissipatore statico. Questa versione è alimentata da una singola linea DC a 12V, come avviene con le camere serie G2, G3 e G4; anche i connettori della linea di alimentazione sono gli stessi delle camere menzionate, in modo da consentire di alimentare ogni dispositivo senza complicazioni.

La versione intermedia dell'adattatore Moravian Ethernet Gx, detta "mini", si basa anch'essa su una scheda madre PC-compliant, ma il sistema integrato è di dimensioni e potenza minori, un cosiddetto NUC. Questi sistemi possono avere un TDP piuttosto elevato, e quindi essere dotati anche di un sistema di raffreddamento attivo a ventola; inoltre richiedono una alimentazione a tensione più elevata, di 19V DC, e quindi il sistema viene fornito con uno stadio di alimentazione dedicato, affine a quelli presenti su normali PC notebook.

La versione più piccola, la "micro", è basata su architettura ARM. È alimentata da una singola linea 12V DC, come la variante standard (e come tutte le camere serie G2, G3 e G4).

Indipendentemente dalla versione e dalla architettura in essa contenuta, tutte le versioni dell'adattatore Moravian Ethernet Gx sono dotate di processori multi-core e memoria superiore a 1GB, per permettere di memorizzare agevolmente fotogrammi a piena risoluzione, anche nell'uso di camere multiple simultaneamente attive. Questo è un parametro vitale in caso di utilizzo delle camere con trasferimento dati via rete. Il sistema, inoltre, garantisce la totale assenza di conflitti HW o SW nella gestione dei driver.
L'interfaccia Ethernet della quale l'adattatore Moravian Ethernet Gx è dotata opera con trasferimento 10/100/1000 (Gigabit Ethernet) e può essere collegata a una qualsiasi rete locale standard. In particolare il trasferimento a 1Gbps è estremamente utile nel caso di simultanea connessione di più camere Moravian.

 

  • Configurazione Device

  •  L'adattatore Ethernet modello Standard per camera CCD Moravian Gx permette il collegamento di tutte le camere serie Gx (modelli da serie G0 a serie G4)

Permette il collegamento di tutte le camere serie Gx (modelli da serie G0 a serie G4) ad un qualsiasi computer di controllo tramite interfaccia di rete e protocollo TCP/IP.  Quando il dispositivo è alimentato per la prima volta, i seguenti parametri sono preimpostati:

IP Adress: 192.168.0.5
Network mask: 255.255.255.0
Gateway: 192.168.0.1
DNS server: 192.168.0.1
Port: 48899

Per connettersi al dispositivo per la prima volta è necessario inserire i parametri sopra definiti (è sufficiente collegare il dispositivo direttamente al computer con parametri di rete correttamente impostati con un cavo Ethernet). Solo allora è possibile collegare il dispositivo alla rete desiderata ovviamente viene aggiornato dopo la configurazione.

La configurazione viene eseguita attraverso l'interfaccia WWW e qualsiasi browser web può essere utilizzato per accedervi. L'interfaccia di configurazione WWW non è disponibile per tutto il tempo in cui il dispositivo è in funzione, ma viene fermato dopo due minuti dal momento in cui il dispositivo è alimentato: questo per motivi di sicurezza. Questa misura vieta le modifiche alle configurazioni indesiderate quando il dispositivo è accessibile da diversi computer.


Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Check out

Contattaci

Categorie

Produttori

Findomestic

PayPal

Questo sito utilizza i cookies per garantirti una navigazione ottimale. I cookies sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni e/o per modificare le impostazioni di utilizzo dei cookies, consulta la nostra Cookies policy
OK