La passione non va mai IN VACANZA : noi di TS Italia un pochino sì!
DAL 10 AL 16 AGOSTO SAREMO CON VOI SOTTO LE STELLE
Dal 17 al 21 agosto consulenza e assitenza tecnica.
Il cielo ritrovato: Guida pratica all'astronomia visuale Ingrandisci

Il cielo ritrovato: Guida pratica all'astronomia visuale

Astronomy Expert

Il cielo ritrovato: Guida pratica all'astronomia visuale

Maggiori dettagli

AE-CieloRitrovato

Disponibilità: in pronta consegna

o·o·o

12,50 € 12.5 EUR 2020-09-09

» Aggiungi alla mia lista dei desideri

Codice articolo: AE-CieloRitrovato

  • Il cielo ritrovato: Guida pratica all'astronomia visuale

 Il cielo ritrovato: Guida pratica all'astronomia visuale

Questo libro si propone a tutte quelle persone desiderose di riappropriarsi del cielo notturno. Non vuol essere un manuale tecnico, anche se alcuni tecnicismi su determinati argomenti saranno inevitabili. Piuttosto intende proporsi come una guida pratica alla riscoperta 'visuale' dell'Universo, nelle forme e modalità consentite dalle moderne tecnologie ottiche. Guide pratiche per gli appassionati di astronomia amatoriale ne esistono già parecchie, in questo volume vorrei provare ad offrire qualcosa di diverso. Ho scelto di limitare allo stretto essenziale illustrazioni, schemi ed altro supporto grafico, preferendo che siano le parole a guidare i lettori alla scoperta dei diversi argomenti. Per alcuni, già avvezzi alla manualistica di genere, questo verrà percepito come un limite. Confido però che altri lettori apprezzeranno la continuità della narrazione, riservando gli approfondimenti tecnici ad un secondo momento.Il taglio del libro è orientato alla pratica osservativa: l'intenzione è guidare i lettori a vedere gli oggetti celesti, non sviluppare nel dettaglio teorie e formalismi. Per questo motivo su molti argomenti mi limiterò ad approssimazioni anche grossolane, nella speranza di conservare una continuità di esposizione che eviti al lettore di perdersi in eccessivi dettagli, e scivolare nella noia. La prima parte della trattazione è dedicata agli oggetti che transitano sopra le nostre teste e che avremo la possibilità di osservare con una strumentazione adeguata. È una parte rivolta principalmente a chi approcci da zero la materia. Qui, più che in altre parti del volume, eviterò di scendere nei dettagli, limitandomi a riportare quelle nozioni di base che sono solito snocciolare nel corso delle serate per il pubblico, o che servono a spiegare ciò che si sta osservando agli amici che occasionalmente riesco a coinvolgere nelle nottate osservative.Un racconto a 'grana grossa', sufficiente ad inquadrare l'argomento della discussione senza perdersi in troppe nozioni accessorie. Non andrò pertanto a sviscerare le conoscenze di planetologia ed astrofisica accumulatesi nel tempo. Per ogni oggetto, o tipologia di oggetti, la mole di informazioni disponibile in rete è letteralmente sconfinata: Wikipedia sarà un ottimo punto di partenza per chi desiderasse ulteriori approfondimenti.Nelle parti successive del volume si passa ad esplorare il mondo degli osservatori visuali del cielo, i cosiddetti 'visualisti'. Questa è la fetta di appassionati cui appartengo, e le cui istanze ritengo di poter rappresentare con efficacia. Più oltre segue una disamina delle attrezzature per l'osservazione visuale, dalle diverse tipologie di telescopi agli accessori, sempre in un'ottica di massimizzazione della resa ai fini osservativi. Stupirà realizzare come numerosi telescopi in commercio, inclusi strumenti di grandi dimensioni e del costo di molte migliaia di euro, non nascono orientati a questo tipo di utilizzo. In questa parte eviterò di scendere in dettagli da trattato di ottica geometrica, e mi limiterò a descrivere le strumentazioni facilmente reperibili sul mercato, discriminando quanto realmente necessario all'osservazione visuale dai materiali ideati per altri utilizzi, riprese digitali in primis.Terminata la disamina della parte strumentale verranno affrontate le questioni relative alla preparazione della sessione osservativa ed alla scelta del sito, quindi si passerà a sviscerare le questioni pratiche da affrontare nel corso della nottata osservativa. Queste sono le parti che, credo, maggiormente verranno apprezzate dagli appassionati di lunga data, contenendo consigli e suggerimenti maturati nel corso di diversi decenni di pratica osservativa visuale.Completano il volume una manciata di racconti di 'vita vissuta'. Da ultimo, nella sezione 'appendici', ho riservato uno spazio per gli approfondimenti tecnici ed una carrellata di diversi siti osservativi, in Italia e all'estero, che ho avuto modo di frequentare nel corso degli anni

Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Check out

Contattaci
Questo sito utilizza i cookie allo solo scopo di garantirti una navigazione ottimale e per fini statistici di monitoraggio. I cookie adottati sono solo quelli necessari per usufruire di tutti i servizi offerti (fornitore: teleskop-express.it) e quelli forniti da terze parti (Google Analytics). Proseguendo con la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie.

maggiori dettagli
OK
Prosegui con i soli Cookie necessari